BackBackMenuClosePlusPlusSearchUluleUluleUluleChatFacebookInstagramLinkedInTwitterYouTubefacebooktwitter

Una breve storia sul Crowdfunding

  • Serial Ululer

Il Crowdfunding è un nuovo modo di finanziare un progetto raccogliendo il supporto di più persone.
In altre parole, si tratta di un grande insieme di persone che ti aiuta a finanziare il tuo progetto (qualunque esso sia).
 

L’idea di base non è nuova - le organizzazioni umanitarie lo hanno fatto per decenni. Ma il gioco sta cambiando radicalmente con l’avvendo delle nuove informazioni e le nuove tecnologiche.

Il movimento del finanziamento partecipativo prese piede e crebbe fino a includere anche le persone con la nascita di blog e social network, così come il miglioramento dei servizi di micro-pagamento come PayPal.

All’improvviso, qualcuno con un'idea di un progetto ora può creare un blog per dire alle persone tutto quello che riguarda la sua idea, diffondere il passaparola attraverso la sua rete e, con pochi clic, aprire un conto online per ricevere micro-pagamenti.

Al di là di progetti artistici, il crowdfunding rende anche possibile per gli utenti moderni finanziare un servizio. Questo è quello che è successo con Wikipedia che copre i suoi costi con l'aiuto dei donatori dal 2003. E' anche un modo per sostenere una causa, come ad esempio Tela Botanica, che è stata fondata nel 1999 con il micro-finanziamento da parte dei botanici francesi. Questa rete di botanici francesi è stata creata per incoraggiare l'insegnamento della botanica.

Al giorno d'oggi, è un metodo utilizzato di frequente per raccogliere fondi supplementari: per i progetti musicali e cinematografici, naturalmente, ma anche per  l’editoria. Le persone che non hanno accesso a fondi del governo o fondi privati perché i loro progetti non sono considerati potenzialmente redditizi, si rivolgono sempre più al crowdfunding. E, a poco a poco, lo fanno anche le persone coinvolte nello sport.

Nel prossimo decennio, avremo senza dubbio a che vedere con un aumento dei progetti di crowdfunding. In un'epoca in cui "libero" sta diventando la normalità in una società che procude sempre più aritsti, progetti sociali e umanitari, il micro-finanziamento sembra star godendo dei suo posto al sole. E' un modo positivo per sostenere direttamente le belle idee, alleviando i progettisti dell'onere di cercare grandi somme  di denaro passando attraverso le procedure frustranti di investimento, che può risultare faticoso e allontanarli dal loro obiettivo primario: dare vita alle belle idee.

 

Quindi, Ulule è solo un altro servizio di crowdfunding? Sì e No.

, perchè Ulule ti lascia organizzare la tua campagna di raccolta fondi in maniera semplice, efficente e trasparente.  

No, perché c'è di più in questo: molta più interazione ha luogo prima che la ricerca di fondi abbia inizio; ricevendo consigli, suggerimenti e supporto... Ulule è un universo che, speriamo, ti aiuterà ad avere la fortuna dalla tua.  Ulule fa parte di una community europea in quanto è presente ad oggi in 7 paesi ed è leader europeo in finanziamento partecipativo.

 

COMPOSIZIONE IN ITALIA DELLE PIATTAFORME DI CROWDFUNDING - 2015 

(fonte: Crowdfunding in Italia report)

  • 82 piattaforme esistenti
  • 69 di loro sono attive
  • 13 in fase di lancio
  • 68% aumento
  • 31 (cioè 45%) piattaforme basate su ricompense (reward-based)

Be the first to reply

    Statistics

    • 1

      Post

    • 1

      Member

    • 568

      Views